Vibroliposcultura - Liposuzione assistita*

  1. Parte del corpo interessata Gambe e glutei
  2. Chirurgia Da 1 a 3 ore in base alla zona
  3. Ritorno al sociale da 2 a 8 giorni
  4. Medicazioni dopo 10-15-30 giorni
  5. Esposizione al sole dopo l'intervento 1 mese con protezione solare

La Vibroliposcultura è una nuova tecnica per “scolpire” il corpo. Questo intervento di chirurgia estetica permette di asportare i cuscinetti di grasso in eccesso, e di rimodellare il corpo. Rispetto alla Liposuzione tradizionale ha molti vantaggi:

. elevata velocità di estrazione del grasso
. diminuzione di ecchimosi e dolore
. tempi di recupero più rapidi
. minore affaticamento del chirurgo e quindi maggiore precisione e maggiore quantità di grasso asportata.

Le incisioni sono molto più piccole rispetto alla liposuzione tradizionale poiché vengono usate cannule molto sottili. L’intervento si esegue in clinica , in sala operatoria provvista di tutte le sicurezze e sterilità del caso. Il chirurgo lavora con la sua Equipe altamente specializzata composta da: l’Anestesista , lo Strumentista e una o due Infermiere di sala. L’intervento avviene in anestesia locale con sedazione, in anestesia peridurale-spinale o generale.

Le sedi interessate

La liposcultura e la vibroliposcultura modellano ed asportano il grasso in eccesso nelle seguenti sedi: polpacci e caviglie, interno ginocchia ed interno cosce, glutei, trocanteri, fianchi, addome, mammelle maschili, femminili sottomento, viso, dorso, etc.

Intervento chirurgico

La durata dell'intervento è di un'ora circa a seconda delle zone da trattare. Piccole incisioni di due millimetri vanno praticate nelle pieghe naturali del corpo, quindi invisibili dopo l'intervento, permettendo alla sottile cannula di accedere al compartimento anatomico di grasso e svuotarlo. Le cicatrici saranno invisibili e vengono chiuse con un punto di filo sottile. La vibroliposcultura è una nuova tecnica che permette di ottenere risultati ancora più brillanti, si possono asportare nella stessa seduta anche 4 o 5 kg di grasso e non richiede ricovero. Si esegue con cannule molto sottili che vibrando ad altissima frequenza in punta sciolgono il grasso che viene poi aspirato risparmiando il connettivo, vasi sanguigni e le fibre di sostegno della cute. Con questa tecnica si asporta il grasso superficiale che fino a qualche tempo fa era proibito toccare per dare un risultato più naturale. La pelle liberata dal grasso si retrae e si adatta meglio alle nuove forme. Le indicazioni dell'intervento di liposuzione si sono notevolmente allargate, sicché possono beneficiarne anche persone meno giovani, con una qualità cutanea non molto buona ed alcune zone del corpo che prima erano tabù come il sottomento, glutei, ginocchia, polpacci. L'intervento si esegue in sala operatoria, l'anestesia può essere locale o generale; l'anestesista garantisce sulla sicurezza dell'intervento.

Post operatorio

Dopo l’intervento la paziente si ferma in clinica per alcune ore e poi accompagnata ritorna a casa.
Alla paziente verrà consigliato di portare una guaina elastica per 20 giorni.
La convalescenza si accorcia moltissimo e dopo 2 o 3 giorni la paziente può tornare alle normali attività quotidiane.
I punti verranno rimossi dopo 15 giorni circa.

Vantaggi

I vantaggi della Vibroliposcultura rispetto alla liposuzione tradizionale:

. Dolore 38% in meno
. Ecchimosi 37 % in meno
. Edema 32% in meno
. Soddisfazione del paziente maggiore
. Soddisfazione del chirurgo maggiore
. Complicanze: zero

Le aree che vengono trattate sono: addome, fianchi, cosce, glutei, interno ginocchia, polpacci, seno maschile, sottomento.
In conclusione la vibro liposcultura è una nuova tecnica che offre significativi benefici sotto molti aspetti. I risultati a distanza si mantengono inalterati e il tessuto adiposo non si riforma.

Ritorno alla normalità

La guarigione è un processo graduale. Camminare sarà possibile dal giorno stesso ma bisognerà evitare attività fisiche per 10 giorni. I punti di sutura sono rimossi dopo 10 giorni e si potrebbe tornare al lavoro dopo 2-3 giorni. Alla rimozione dei punti è consigliato eseguire un ciclo di 10 massaggi manuali linfodrenanti per meglio risolvere l' edema post-operatorio. Dopo 4 settimane il risultato è già piacevole e si completerà dopo 3 mesi circa. Alcune regioni cutanee potranno rimanere insensibili al tatto; la sensibilità si riacquisterà con il tempo. Ad ogni controllo il chirurgo plastico le darà tutte le informazioni e consigli affinché il risultato sia ottimale.

* La chirurgia non è una scienza esatta non si può prevedere precisamente la percentuale del miglioramento del difetto da correggere e l’entità e la durata del risultato. Quest'ultimo dipende non solo dalle tecniche chirurgiche impiegate, ma ancor di più dalle risposte dell’organismo.

Leggi l'articolo della rassegna stampa: la vibroliposcultura Leggi l'articolo della rassegna stampa: La vibroliposcultura "microaire" Leggi l'articolo della rassegna stampa: La liposuzione

Prima & Dopo


  1. Prima
  2. Dopo
  1. Prima
  2. Dopo
  1. Prima
  2. Dopo
  1. Prima
  2. Dopo
Vai alla Photogallery

Richiedi info per
Vibroliposcultura - Liposuzione assistita

Top